Chi vuole acqua all’arsenico?

Molti comuni dei Castelli romani sono in piena emergenza arsenico. Per anni la popolazione ha bevuto acqua con quantità di arsenico oltre i limiti di legge -10 μg/l (microgrammi/litro). Non è mai stato pubblicato gli interventi del gestore acea ato2 e mai nessun sindaco dei Castelli romani ha spiegato alla popolazione perché il gestore non ha ancora risolto il problema e quanti soldi sono già stati investiti.
A richiesta dei comitati acqua pubblica di Aprilia e Velletri il Parlamento Europeo ha chiesto alla Commissione di avviare una “inchiesta preliminare” sui vari aspetti del problema.
Mentre aspettiamo i ragazzi dei Giovani Ecologisti dei Castelli in una performance nel centro di Velletri offrono alla popolazione acqua all’arsenico. Ogni bicchiere, 600 euro. 🙂
Il 12 e 13 giugno 2 sì per l’acqua bene comune!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...