Il mio voto va rispettato. Aprilia lancia la protesta

Il comitato di Aprilia è diverso da molti movimenti. E’ frutto diretto del conflitto per l’acqua. 8 anni, migliaia di famiglie, risultati straordinari contro il gestore acqualatina.
Loro non “interpretano” i cittadini, sono la loro espressione. E sono gente serissima. Se decidono un percorso io ascolto, osservo, studio. Ora un gesto inconsueto anche per il movimento tradizionale: restituire la tessera elettorale al presidente della Repubblica. Populismo? Antipolitica? Troppo facile ridurre quella esperienza alla vecchia propaganda. Piuttosto un atto di amore per la democrazia.

Emilio Molinari li ha paragonati ai NoTav nell’incredibile partecipazione popolare. Capire il conflitto per l’acqua implica osservare Aprilia.
Ed ecco che lo slogan “il mio voto va rispettato” acquista valore, sostanza, radicalità.

Sono con Aprilia.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...